Diventa Responsabile di Zona

Conosci un sacco di mamme e la tua passione sono i bambini?

Allora questo è l’incarico giusto per te!

La Responsabile di zona è colei che si impegna a mettere in piedi il circuito di Mamsitter finalizzato al Mamsharing, proprio nella tua zona, dove avrai l’esclusiva. Basta coinvolgere 20 mamme nel nostro progetto.

Eleonora Responsabile di Zona Roma Sud

“Vuoi sapere cos’è e come funziona il Mamsharing?”

Funziona come una banca del tempo. Chi è annessa al circuito lascia i suoi bambini ad una delle mamme, per un pomeriggio a settimana per un totale di 4 pomeriggi al mese, gratuitamente. Pagherà questo servizio con la stessa moneta, ovvero il tempo! Entro la fine del mese, infatti, dovrà restituire “il favore” ad una della mamme del circuito.

“Si ok, ma noi tra amiche lo facciamo già! Perché dovrei aderire?”

Quindi mi stai dicendo che tu, ogni settimana, di ogni mese hai un’amica che tiene i tuoi bambini mentre fai la spesa, vai dal parrucchiere, vai dall’estetista? E vorresti dirmi che non ti senti in dovere di “restituire il favore”? E se la tua amica non potesse?

Oppure mi stai dicendo che fai parte di una rete, molto unita, dove puoi chiedere aiuto nel momento in cui ti serve? Dove i tuoi bambini stanno con i loro coetanei? Dove c’è qualcuno che gestisce le interazioni se hai un’urgenza e non sai come fare con i bimbi? Se è così, sei fortunata!

Per le comune mortali, che magari non vogliono gravare sui nonni (o magari non vivono vicino ai nonni), o che abitano in una città dove non conoscono tantissime persone, o che vogliono mettersi in gioco ed essere d’aiuto ad altre mamme… Ci siamo noi! ;)-

Giovanna, Responsabile di Zona Roma Marconi

“Ma che caratteristiche ha la Responsabile di zona?”

E’ una persona dinamica, seria e che ha un pochino di tempo da dedicare alla nostra missione.

Di solito è una mamma ed è una persona pragmatica.

La Responsabile di zona si occuperà di istituire le turnazioni tra le mamme, ci aiuterà ad organizzare i corsi e parteciperà in prima persona ai convegni che organizziamo in tutta Italia.

“Come posso diventare Responsabile di zona?”

Per diventare Responsabile di zona è necessario sostenere un colloquio e superare una selezione ed essere iscritte alla nostra associazione nazionale Mamsitter Italia. Successivamente, una volta che ti verrà assegnata l’esclusiva di zona, potrai iniziare a mettere in piedi il circuito, con un minimo di 20 mamme.

Monica, Responsabile di zona Roma Balduina

“Se non riesco a reperire le 20 mamme cosa succede?”

In concreto nulla, ma se ti renderai conto che non è una cosa che ti aggrada, o che riesci a fare, dovrai rinunciare all’esclusiva per la tua zona, che verrà assegnata ad un’altra persona.

“Quali possono essere i ricavi se apro uno sportello Mamsitter nella mia zona”?

In base alla mole di mamme e di interazioni che gestisci, non solo riuscirai a ricavare un compenso che ti rimborserà del tempo investito, ma potrà fare di questa passione un vero e proprio introito mensile, automatico! E non dimenticare che sarai tu a gestire il “tuo circuito”, decidendo quali mamme annettere e quali no. Questo perché, se scegliamo di fidarci di te, lo facciamo a 360 gradi. Il tuo piccolo club personale di mamme e di bambini!

Giuseppina, Responsabile di zona Roma Trastevere

Per maggiori informazioni potete inviare una mail a info@mamsitter.eu o mandarci un messaggio privato sulla nostra pagina Facebook Mamsitter Italia, o chiamare il numero 3923819518